Cata Proteo

SICON

gestionaliinfotorna all'elenco prodotti

Il Sistema Contabile & Finanziario

SICON è il software di gestione contabile che assicura la copertura di tutte le problematiche contabili dell’azienda, fornendo un quadro unico della realtà amministrativa aziendale. È un sistema flessibile che si adegua alle diverse realtà organizzativo-funzionali, è integrato (la registrazione di un documento aggiorna tutte le aree di riferimento) e sicuro consentendo ad ogni utente l’accesso ai soli dati di sua competenza. Progettato per le PMI operanti in qualsiasi settore, non è solo un efficace strumento di controllo contabile, ma è dotato anche di funzioni di contabilità analitica, budget ed analisi di bilancio che consentono di monitorare la situazione dell’azienda sia sotto l’aspetto civilistico-fiscale che sotto quello gestionale-finanziario.

Completezza

La completezza dell'applicazione è assicurata dalla copertura di un’ampia gamma di problematiche contabili, in continua crescita per effetto delle sollecitazioni del mercato e delle esigenze dei nuovi utenti acquisiti. L'intera applicazione è modulare permettendo al cliente di attivare i soli moduli necessari, lasciando aperta la possibilità di acquistare in seguito nuove componenti che s’integrano in modo naturale con quanto è già operativo. Nella filosofia della completezza è stata gestita la multiaziendalità: sono, infatti, gestibili più società, ciascuna dotata del proprio ambiente.

Flessibilità

Il sistema è in grado di adeguarsi alle diverse realtà organizzativo / funzionali. Questa attività di personalizzazione è svolta attraverso facili funzioni, il cui utilizzo non richiede un’approfondita cultura informatica, ma solo una conoscenza dei principi contabili e della propria azienda. Anche nel corso della gestione può essere necessario gestire mutamenti molto significativi o radicali: questi mutamenti possono, in molti casi, essere gestiti dall'utente, tramite apposite funzioni d’aggiornamento di tabelle ed anagrafici, senza dover necessariamente richiedere modifiche ai programmi. In fase di installazione, nel caso di una gestione contabile standard, è possibile ridurre i tempi di personalizzazione iniziale utilizzando come base dati di partenza delle tabelle precompilate.

Orientamento all’utente

Le possibilità di parametrizzazione presenti fanno si che tutte le funzioni di controllo sono affidate all'utente amministrativo, compresa la produzione dei tabulati, la gestione delle tabelle e degli anagrafici. Per permettere all'utente di accostarsi senza grosse difficoltà all'applicazione è stata redatta un’apposita guida operativa per ciascun modulo. Allo scopo di rendere semplice l'attività quotidiana di utilizzo dell'applicazione, in tutti i programmi è stata inserita la funzione di ricerca codici: questa consente, nel caso in cui l'utente non conosca la codifica di un determinato campo, di ottenere una finestra con la lista dei codici e la relativa descrizione. Selezionando l'elemento desiderato questo è riportato automaticamente nel campo appropriato. Inoltre sempre in quest’ottica è stata predisposta nei programmi la navigazione: tale funzione permette dalle finestre di ricerca e selezione, di immettere eventuali codici mancanti. Infatti, tramite un apposito tasto di funzione, è aperto il programma d’immissione ed aggiornamento della tabella o anagrafico in interrogazione; ovviamente tale iter è ulteriormente ripetibile nel programma appena aperto, creando un vero e proprio percorso, che di passo in passo ritornerà al programma iniziale, con la disponibilità dei codici che inizialmente mancavano.

Integrazione

Una sola immissione per aggiornare tutti gli archivi contemporaneamente. Nessun archivio giornaliero, nessun travaso da un ambiente contabile all'altro (contabilità generale verso contabilità Iva o verso contabilità clienti etc.), nessuna procedura collegata periodicamente ma programmi integrati. Un esempio per tutti, la registrazione della fattura passiva di un consulente aggiorna ed utilizza:

  • Base applicativa: per le tabelle ed anagrafici utilizzati nella registrazione.
  • Contabilità IVA: per i dati d’imponibile ed imposta che alimentano le stampe mensili ed annuali IVA.
  • Contabilità generale: per l'aggiornamento dei saldi contabili e delle eventuali partite.
  • Gestione debiti: per alimentare lo scadenziario ed i termini di pagamento della fattura.
  • Contabilità analitica: per l'imputazione diretta del costo ad uno o più centri di competenza (centro di costo, linea, divisione).
  • Gestione compensi a terzi e ritenute d'acconto: per aggiornare gli archivi che permetteranno il pagamento della fattura al netto della ritenuta d'acconto e la contemporanea prima nota automatica, nonché le stampe tipiche dei sostituti d'imposta.

Integrazione significa anche ampia possibilità di colloquiare con il resto del sistema informativo aziendale: allo scopo sono stati previsti appositi archivi d’interscambio dati fra SICON e le altre applicazioni.

Supporto ai clienti

Con il prodotto SICON s’intende fornire al cliente una soluzione reale e completa ai problemi amministrativi, questo attraverso una serie di servizi, forniti da persone competenti e differenziate. Una volta completato l'addestramento, si può passare alla fase d’installazione e personalizzazione del prodotto, attività coadiuvata dal servizio d’assistenza all'installazione. Nel caso di sostituzione di un sistema informativo contabile precedente, o per il collegamento ad altre procedure già esistenti in azienda, i consulenti preposti a questo servizio analizzano, ed eventualmente realizzano, con il personale dell'azienda le integrazioni con le altre applicazioni e le eventuali conversioni d’archivi già esistenti. Durante il percorso d’installazione o nell'uso quotidiano del prodotto, possono nascere all'utente dubbi o problemi, per aiutare nella gestione di tali eventi è stato predisposto un servizio d’assistenza telefonica ed un servizio di supporto remoto. Un sistema informativo completo e complesso come SICON ha bisogno di essere costantemente adeguato all'evolversi del mercato e, non ultimo, all'evolversi delle normative fiscali e civilistiche a cui è sottoposto. Allo scopo è disponibile un apposito servizio di manutenzione periodica, che provvede all’emissione di release contenenti migliorie del prodotto ed eventuali aggiornamenti fiscali.

Sicurezza

Particolare cura è stata posta nella gestione della sicurezza. Parte delle funzioni di controllo sono demandate al sistema operativo stesso e si basano su:

  • Codifica ed attivazione della password per ciascun utente.
  • Abilitazione per ciascun utente delle sole funzioni di propria competenza, tramite la redazione d’eventuali menù specializzati o la riservatezza di funzione.

Il codice utente marca i principali aggiornamenti eseguiti ed è utilizzato come elemento di selezione per diverse elaborazioni e stampe. E' possibile permettere l'accesso controllato alle funzioni, anche ad utenti non specificatamente contabili ma interessati a letture ed analisi dei dati. Esempio tipico sono gli addetti agli acquisti per ciò che concerne i conti fornitori, e gli addetti commerciali per l'eventuale analisi del credito dei clienti, essi potranno accedere ai dati solo in lettura e specificatamente per i conti di propria competenza, tramite la riservatezza dei movimenti. Queste opportunità evitano la produzione di tabulati scomodi, e regolarmente sorpassati dall'informazione in tempo reale disponibile a video. In tutte le funzioni a rischio è stata prevista la gestione automatica delle ripartenze in caso d’interruzione accidentale del lavoro; è, infatti, sufficiente rilanciare la funzione interrotta, per permettere alla procedura di riprendere il lavoro dal punto esatto d’interruzione. Vi sono alcune attività, poche ad essere sinceri, che hanno bisogno, per essere eseguite, d’avere alcuni archivi o funzioni dedicate. Quindi, al momento del lancio di ciascuna funzione, è effettuato un controllo di conflittualità con procedure ed archivi, con l'eventuale segnalazione delle incompatibilità riscontrate.